13 bandiere blu per l'Abruzzo.Migliora Giulianova e entra Ortona

L'Abruzzo al quatro posto in Italia

mercoledì 12 maggio 2010, 10:47
L'Abruzzo al quatro posto in Italia

13 bandiere blu 2010 per la costa abruzzese.

La consegna ufficiale dei riconoscimenti è avvenuta a Roma, nella sede della Regione Lazio, da parte della Federazione per l' educazione ambientale (Fee) in collaborazione con il Consorzio nazionale batterie esauste (Cobat).

Per ottenere il riconoscimento della bandiera blu è necessario rispettare diversi parametri ambientali relativi al mare pulito, ma anche ai servizi ecologici, come raccolta differenziata, piste ciclabili, accessibilità per tutti.

Quest'anno l'Abruzzo di colloca ad un rilevante quarto posto con le sue 13 bandiere, dietro Liguria (17),Toscana e Marche (16).

In totale sono stati insigniti del premio 117 comuni italiani, 4 in più rispetto ad un anno fa.


I 13 comuni abruzzesi premiati sono Martinsicuro, Alba Adriatica, Tortoreto Lido, Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pineto, Silvi Marina , tutti nella provincia di Teramo, Ortona, San Vito Chietino, Rocca San Giovanni, Fossacesia, Vasto, San Salvo della provincia di Chieti.


Tra queste località una novità: ottiene il riconoscimento, per la prima volta quest'anno, Ortona.
A Pescara una piccola, ma importante consolazione: l'assegnazione della bandiera blu per il porto turistico.


Una novità di rilievo invece per Giulianova.
Lo scorso hanno furono premiati solo due tratti quella centrale e quello nord dal momento che la quantità d'acqua a ridosso della foce del fiume Tordino era scarsa. Quest'anno, invece anche il tratto sud è premiato.

I sette Comuni teramani che hanno ottenuto la Bandiera Blu erano rappresentati da nutrite delegazioni. Per Roseto il Sindaco Franco Di Bonaventura e l'assessore al turismo Achille Frezza, per Giulianova, oltre l'assessore al turismo Archimede Forcellese, il Sindaco Francesco Mastromauro, il dirigente del settore turismo Andrea Sisino e il funzionario dell'ufficio turismo Ludovico Raimondi, per Pineto il Sindaco Luciano Monticelli e l'assessore Nerina Alonzo.

i vostri commenti
Nicola mercoledì 12 maggio 2010, 12:16

Il lezzo nauseabondo dei gas fognari lungo la costa adriatica aprutina, non solo in piena estate, sono compresi nella valutazione per la balneazione vidimata dalla Bandiera Blu??? I depuratori funzionano e fanno finta di funzionare, comunque ad intermittenza politica?

Ultima scossa:
  • Zona: Monti_Reatini
  • data: 2014/11/20
  • ora: 01:12:39
  • Magnitudo: 2
  • lat: 42.4657
  • lon: 13.0198
  • prof: 7.8 Km.
Dettaglio »
Iscriviti alla newsletter