Ancora maltempo sulle regioni del Nord, nel centro e sud Italia deboli piogge

mercoledì 08 febbraio 2017, 13:07
Ancora maltempo sulle regioni del Nord, nel centro e sud Italia deboli piogge

Tempo previsto sull'italia per dopodomani, venerdi' 10 febbraio 2017,
nord:
- nuvolosita' diffusa al nord che risultera' piu' consistente su valle d'aosta, piemonte, liguria, settore orientale e settentrionale di lombardia e sull'appennino con precipitazioni diffuse che in area alpina assumeranno carattere nevoso a partire da 1200-1400 metri
mentre sulle zone montuose appenniniche intorno ad 800-1000 metri. Nel corso della giornata le precipitazioni, sempre da sparse a diffuse, andranno ad interessare anche le rimanenti regioni settentrionali.

Centro e Sardegna:
- nubi alternate a schiarite su toscana, lazio ed umbria occidentale. Cielo molto nuvoloso o coperto sulle restanti regioni con piogge e rovesci diffusi, specie tra marche ed abruzzo, e nevicate al di sopra di 1500-1700 metri; - nuvolosita' irregolare a tratti ancora intensa su sardegna con piogge o rovesci sulla parte settentrionale ed orientale in parziale attenuazione verso la fine della giornata.

Sud e Sicilia:
- condizioni all'insegna del maltempo con piogge o temporali specie su puglia, basilicata, calabria ionica e sicilia orientale ed in forma un po' piu' attenuata su molise e zone interne di campania. Graduale miglioramento nel corso del pomeriggio seppur con
persistenza delle precipitazioni sulla calabria e su basilicata ionica anche durante le ore serali e notturne.

Temperature:
- minime in generale aumento ad eccezione delle alpi centro-orientali, di sicilia, calabria e campania dove risulteranno in diminuzione; - massime in tenue calo sul settore ionico ed in aumento sul resto del territorio.

Venti:
- forti sudorientali sulle regioni ioniche e di moderata intesita' sul resto del meridione e sulle coste adriatiche centrali; - deboli variabili sulle zone alpine con tendenza a divenire deboli meridionali; - di provenienza mediamente settentrionale sulle rimanenti regioni da deboli a moderati ma con residui rinforzi sul ponente ligure; dalla sera tendenza a generale attenuazione dei venti.

Mari:
- agitati il mar ligure a largo, lo ionio e, localmente, canale di sardegna e stretto di sicilia; - da mossi a molti mossi i rimanenti mari. Dal tardo pomeriggio-sera generale attenuazione del moto ondoso.

Sabato 11/02/17:
- ancora molte nubi al nord ma con precipitazioni che tenderanno a divenire sempre piu' isolate per poi esaurirsi dal pomeriggio con successive schiarite ad iniziare dalle regioni piu' ad ovest. Per fine giornata nuovo aumento della nuvolosita' sulle regioni
nordoccidentali ma senza particolari fenomeni associati. Variabilita' sia al centro peninsulare che su sardegna con brevi deboli piovaschi sulla parte orientale dell'isola e tra bassa toscana, lazio ed abruzzo. Tempo in miglioramento al meridione anche se con residue piogge su sicilia orientale e calabria ionica.

Domenica 12/02/17:
- nubi basse tenderanno ad attraversare gran parte del territorio risultando associate a deboli piogge al nordovest e lungo le coste di toscana e lazio. Al settentrione le nuvolosita' si fara' piu' consistente con precipitazioni sempre piu' diffuse. Sul resto del territorio gli annuvolamenti si alterneranno a brevi schiarite anche se non mancheranno isolate piogge su sicilia orientale ed aree ioniche.

Lunedi' 13/02/17 e martedi' 14/02/17:
- condizioni in nuovo peggioramento al nordovest con precipitazioni diffuse ma con tempo in miglioramento durante la seconda parte della giornata di martedi'. Tempo variabile su tutte le rimanenti regioni ma con piu' nubi e qualche pioggia su sardegna orientale ee in forma piu' isolata sul settore ionico.

Ultima scossa:
  • Zona: Bacino_di_Sulmona
  • data: 2015/05/29
  • ora: 22:32:12
  • Magnitudo: 2.3
  • lat: 41.8567
  • lon: 14.0917
  • prof: 8.2 Km.
Dettaglio »
Iscriviti alla newsletter