Arresto Colella AD della Santa Croce, fu candidato a Governatore del Molise

05 Novembre 2015   09:31  

Camillo Colella, l'industriale molisano arrestato oggi su ordine del gip di Avezzano per evasione fiscale, è uno dei nomi più noti dell'imprenditoria locale.

Oltre al marchio 'Santa Croce', controlla in Molise anche l'acqua 'Castellina' e recentemente, per un periodo, si è dedicato alla politica tanto che, dopo aver fondato un suo movimento civico, alle ultime elezioni regionali del 2013 si era candidato alla carica di governatore piazzandosi ultimo tra i cinque candidati alla presidenza con appena lo 0,6% di consensi e poco più di mille voti.

Colella non è nuovo a guai giudiziari: già in passato era stato arrestato per altre vicende. 

 

 


Oroscopo del Giorno powered by oroscopoore