Dirigenti in fuga dalla Regione, Marcantonio: "Nessun abbandono da parte mia"

13 Gennaio 2016   09:09  

"Avevo ricevuto l'incarico di dirigente del Servizio risorse umane ad interim, ovvero temporaneamente, avendo gia' la responsabilita' del Servizio gestione e patrimonio immobiliare. Poiche' si tratta di due incarichi molto delicati, ho ritenuto che - con il nuovo anno - fosse giusto porre il tema della mia sostituzione".

Cosi' Eliana Marcantonio, dirigente del Servizio gestione e patrimonio immobiliare precisa la sua posizione dopo che ieri il consigliere regionale Mauro Febbo aveva parlato di una "ennesima fuga della macchina amministrativa della Regione Abruzzo a guida Luciano D'Alfonso".

"Quindi - specifica la dirigente - non c'e' alcun abbandono da parte mia, anche perche' mantengo saldamente il mio ruolo di dirigente del Servizio gestione e patrimonio immobiliare, ma la semplice necessita' di avere un responsabile esclusivo per un settore di fondamentale importanza per la macchina amministrativa regionale".


Oroscopo del Giorno powered by oroscopoore