Hai la Pressione Alta: Ecco Come Abbassarla Senza Farmaci

martedì 16 maggio 2017, 05:00
Hai la Pressione Alta: Ecco Come Abbassarla Senza Farmaci

Patologia comunissima quella della pressione arteriosa alta che può portare a conseguenze molto gravi, se non accuratamente trattata.

E' importante sottolineare che in presenza di una patologia cronica in soggetti predisposti, occorre sempre far affidamento ad un consulto medico specializzato.

Tuttavia in via preventiva o in casi non cronici, può essere utile conoscere dei semplici rimedi naturali per prevenirla o contribuire ad abbassarla.

QUANTO E' DIFFUSA L'IPERTENSIONE

Dopo i 65 anni di età ben 1 italiano su 4 soffre di ipertensione che si configura come una delle più gravi patologie in fatto di salute cardiaca e può portare a actus, infarti ed emorragie celebrali.

ATTIVITA' FISICA

Soggetti obesi o in sovrappeso sono più predisposti all'ipertensione, quindi la primissima cosa da fare e rimettersi in forma.

Prima cosa da fare è un consulto dal proprio medico, anche prima di inziare un'attività fisica: alcuni sport in particolare, infatti, potrebbero non essere indicati ai soggetti predisposti, tipo attività aerobica.

Prima di inziare, quindi, occorre sottoporsi ad una prova da sforzo per capire che tipo di attività puoi reggere.

Se non si  ha voglia/possibilità di segnarsi in palestra o seguire un'attività programmata, mettiamoci in mente che una passeggiata di 30-40 minuti al giorno migliora l'apparato cardio-circolatorio.

Lasciando da parte i benefici fisici, prendersi questo tempo per sè, approfittare per staccare la spina dalle giornate frenetiche e piene di stress, non può che giovare anche alla nostra mente che si rilassa e si ricarica.

ALIMENTAZIONE

Una dieta corretta da un punto di vista nutrizionale è essenziale per diminuire la pressione arteriosa.

Alimenti NO. Tutti sappiamo che da evitare assolutamente sono cibi grassi, zuccheri raffinati, condimenti pesanti e sale.

Alimenti SI. Naturalemente i cibi da consumare spesso e volentieri sono frutta, verdura, legumi, cerelai, carne bianca e pesce.

In linea generale, un esempio di menù tipo di una giornata potrebbe essere (solo in linea indicativa):

COLAZIONE:

Latte scremato, 4 fette integrali

SPUNTINO:

Un frutto

PRANZO:

Un piatto di pasta integrale con un condimento semplice (pomodoro), un contorno di verdura

CENA:

Secondo a base di carne bianca o pesce e verdura.

EVITARE: caffè, superalcolici, bevande gassate o dolcificate, cibi troppo salati o grassi.

SI PUO': bere un bicchiere di vino rosso, ma esclusivamente durante i pasti.

LEGGI ANCHE: Il Vino e le sue Ottime Proprietà

SUCCO DI MELA

Succo di mela o tisana di mela, dopo cena, aiuta ad eliminare le tossine e prevenire le infezioni.

POTASSIO

Il potassio è elemento indispnesabile per tenere sotto controllo la pressione.

E' contenuto nella frutta (banane, soprattutto) e nel pesce, oppure quando non è possibile assumerlo, ci sono vari integratori in commercio.

Un'ottima soluzione può essere assumere centrifugati a base di sedano, spinaci e carote.

CAROTE

Come detto anche le carote, ricche di vitamina C, aiutano la circolazione sanguigna e si prestano benissimo alla preparazione di centrifugati.

SCOPRI TANTE RICETTE DI CENTRIFUGATI

Alla base di una pressione arteriosa alterata, spesso e volentieri ci sono delle forme di ansia e stress.

Un aiuto esterno per ridurre queste condizioni di nervosismo, può essere utile.

Tra i rimedi naturali abbiamo delle tisane fatte con erbe dalle proprietà calmanti (passiflora, valeriana, melissa, comomilla e biancospino.

In commercio esistono mix già pronti, oppure basta fare un infuso con tutte queste erbe; non esistono controindicazioni nell'assunzione di queste tisane a patto che non vengano dolcificate eccessivamente.

IMPARA A RESPIRARE

Anche la respirazione può essere un ottimo alleato per attenuare questi stati di stress che possono causare un aumento della pressione.

Un corso di yoga o anche solo 20 minuti di respirazione profonda, possono risultare essenziali a tenerla a bada.

RIMEDI NATURALI

Oltre a quelli già detti, esistono anche rimedi accessibili a tutti e naturali che forse qualcuno non conosce.

AGLIO

Già gli antichi egizi utilizzavano l'aglio per curare la pressione, semplicemente masticando uno o due spicchi al giorno!

SEMI DI LINO

I semi di lino rendono il sangue più fluido e regolarizzano il battito cardiaco.

Basta preparare un composto con acqua minerale (3 tazze) semi di lino (3 cucchiai) e succo di limone e berne mezzo bicchiere la mattina a stomaco vuoto.

LIMONE

Naturalmente disintossicante, il limone apporta benefici anche a cuore e arterie.

Anche solo spremuto nell'acqua e bevuto ogni mattina a digiuno, può aiutare. Per una bevanda più complessa ed efficace, si può arricchire con succo di uva spina, vitamina C e miele biologico.

Carlo Tassi

Compass è una società poco seria in quanto non...

mercoledì 28 novembre 2012, 09:47
Stefano

Si doveva fare una provincia unica, come in...

giovedì 22 novembre 2012, 09:19
aldo

non vi meritano

mercoledì 21 novembre 2012, 11:56
Gaetano La Cioppa

La Provincia di Chieti "merita" e ha tutti i...

domenica 18 novembre 2012, 19:18
La strina

Meno male che il comunicato è del "Circolo...

giovedì 15 novembre 2012, 16:39
Imparziale

Ma perché in questo dannato paese tutti hanno...

giovedì 15 novembre 2012, 15:37
Ultima scossa:
  • Zona: Bacino_di_Sulmona
  • data: 2015/05/29
  • ora: 22:32:12
  • Magnitudo: 2.3
  • lat: 41.8567
  • lon: 14.0917
  • prof: 8.2 Km.
Dettaglio »
Iscriviti alla newsletter