Lanciano, rapina in banca: fermato il presunto autore

02 Settembre 2013   13:07  

E' stato fermato dalla polizia il presunto autore di una rapina compiuta stamane all'agenzia di Lanciano del Monte dei Paschi di Siena, in viale Cappuccini.

 Angelo Megliola, questo il suo nome, 20 anni, di Cerignola (Foggia), e' stato trasferito in carcere a Villa Stanazzo dopo gli adempimenti del caso in commissariato.

Il giovane sara' denunciato anche per il possesso di un taglierino che non e' stato utilizzato durante la rapina.

Megliola e' entrato in banca e dopo aver indossato un passamontagna e' saltato sul bancone dove era al lavoro una cassiera chiedendole il denaro: i cassetti erano pero' tutti chiusi per il sistema antirapina e il giovane bandito e' riuscito a rubare solo alcuni dollari che si trovavano su un tavolo per un valore di circa 1.100 euro.

I dollari sono stati recuperati dagli agenti della Polizia di Stato, tempestivamente arrivati sul posto grazie alla segnalazione di uno dei clienti della banca che si trovavano all'interno al momento della rapina. Il giovane sara' processato per direttissima.


Oroscopo del Giorno powered by oroscopoore