Massimo Di Cataldo shock, "Ho amato Anna Laura, ma non la riconosco più" le foto lo scagionerebbero

30 Luglio 2013   18:32  

Massimo Di Cataldo è innocente, non procurò aborto e le percosse sono state stralciate dal fascicolo

Incredibile colpo di scena nel caso di Massimo Di Cataldo, il cantante accusato dalla compagna di averla picchiata selvaggiamente procurandole anche un aborto spontaneo.

Anna Laura Millacci aveva pubblicato alcune sue foto sanguinante su facebook ed una lunga lettera di accusa verso il suo ormai ex compagno, secondo lei vittima della perdita di notorietà e depresso e carnefice in quanto l'avrebbe più volte picchiata.

Di Cataldo ha smentito immediatamente ogni cosa ed anche l'ex moglie del cantante aveva subito detto di non voler dare testimonianza alcuna sulla vicenda, è scesa in campo anche la tata che ha difeso e confermato la versione della donna, ma domani Oggi pubblicherà alcune foto che la difesa del cantante ritiene essenziali e provanti.

In queste foto scattate il 18 giugno sera, probabilmente poco prima della presunta violenza Anna Laura Millacci è ritratta in una conviviale con degli amici sorridente.

Per gli avvocati di Di Cataldo, le foto della festa proverebbero che la Millacci ha dichiarato il falso.

Ricordiamo che gli inquirenti stanno ancora indagando e che precauzionalmente è stato chiuso l'account facebook della donna.

 


Oroscopo del Giorno powered by oroscopoore