Palazzo Centi, spunta nuovo filone inchiesta sulla ricostruzione

sabato 15 aprile 2017, 10:43
Palazzo Centi, spunta nuovo filone inchiesta sulla ricostruzione

Nuova accusa nel filone legato alla sede di palazzo Centi della maxi inchiesta della procura della Repubblica dell'Aquila sugli appalti in Regione ritenuti dubbi.

Ai tre componenti della commissione di gara per l'aggiudicazione dei lavori di ricostruzione post-terremoto 2009, i funzionari regionali Giancarlo Misantoni (presidente), l'architetto Roberto Guetti e l'ingegnere Silverio Salvi, è stato, infatti, contestato anche il reato di falso ideologico per una serie di verbali ritenuti dai pm non veritieri.

Palazzo Centi, sede della Giunta regionale all'Aquila, costituiva una commessa da circa 13 milioni di euro il cui appalto è stato caratterizzato da ritardi burocratici e cambi di commissione.

Secondo le accuse formulate dai pm, la Iciet Engineering di Castelli (Teramo), con una strategia che per gli inquirenti è chiara, sarebbe stata favorita per l'aggiudicazione del lavoro.

 

Carlo Tassi

Compass è una società poco seria in quanto non...

mercoledì 28 novembre 2012, 09:47
Stefano

Si doveva fare una provincia unica, come in...

giovedì 22 novembre 2012, 09:19
aldo

non vi meritano

mercoledì 21 novembre 2012, 11:56
Gaetano La Cioppa

La Provincia di Chieti "merita" e ha tutti i...

domenica 18 novembre 2012, 19:18
La strina

Meno male che il comunicato è del "Circolo...

giovedì 15 novembre 2012, 16:39
Imparziale

Ma perché in questo dannato paese tutti hanno...

giovedì 15 novembre 2012, 15:37
Ultima scossa:
  • Zona: Bacino_di_Sulmona
  • data: 2015/05/29
  • ora: 22:32:12
  • Magnitudo: 2.3
  • lat: 41.8567
  • lon: 14.0917
  • prof: 8.2 Km.
Dettaglio »
Iscriviti alla newsletter