Prezzi carburante in rialzo, dopo accordo fra paesi dell'Opec e produttori esterni al cartello

mercoledì 14 dicembre 2016, 11:50
rifornimento

rifornimento

Proseguono i rialzi sulla rete carburanti italiana dopo il rialzo del greggio dei giorni scorsi in seguito all'accordo fra paesi dell'Opec e produttori esterni al cartello.

Secondo Quotidiano Energia si registrano oggi aumenti dei prezzi raccomandati di benzina e diesel da parte di Ip (+1,8 cent) ed Esso (+1 cent), che si erano già mosse rispettivamente ieri e lunedì, e Tamoil (+1 cent).

La rilevazione di Staffetta Quotidiana indica aumenti stamani dei prezzi consigliati di Esso (+1 centesimo al litro su benzina e diesel) e Ip (+1,8 cent su benzina e diesel).

Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico, ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 13mila impianti indicano benzina self service a 1,500 euro/litro (+0,2 cent, pompe bianche 1,476), diesel a 1,352 euro/litro (+0,3 cent, pompe bianche 1,328).

Benzina servito a 1,605 euro/litro (+0,3 cent, pompe bianche 1,517), diesel a 1,459 euro/litro (+0,3 cent, pompe bianche 1,371). Gpl a 0,569 euro/litro (invariato, pompe bianche 0,555), metano a 0,972 euro/kg (invariato, pompe bianche 0,963).

Carlo Tassi

Compass è una società poco seria in quanto non...

mercoledì 28 novembre 2012, 09:47
Stefano

Si doveva fare una provincia unica, come in...

giovedì 22 novembre 2012, 09:19
aldo

non vi meritano

mercoledì 21 novembre 2012, 11:56
Gaetano La Cioppa

La Provincia di Chieti "merita" e ha tutti i...

domenica 18 novembre 2012, 19:18
La strina

Meno male che il comunicato è del "Circolo...

giovedì 15 novembre 2012, 16:39
Imparziale

Ma perché in questo dannato paese tutti hanno...

giovedì 15 novembre 2012, 15:37
Ultima scossa:
  • Zona: Bacino_di_Sulmona
  • data: 2015/05/29
  • ora: 22:32:12
  • Magnitudo: 2.3
  • lat: 41.8567
  • lon: 14.0917
  • prof: 8.2 Km.
Dettaglio »
Iscriviti alla newsletter