Teatro Caniglia di Sulmona, il 14 dicembre la riapertura con "Rigoletto"

Chiuso da oltre due anni per restauro

mercoledì 20 novembre 2013, 13:06
L'interno del teatro "Maria Caniglia"

L'interno del teatro "Maria Caniglia"

Dopo oltre due anni di chiusura per i lavori di restauro, si contano ormai i giorni per l'attesa riapertura del teatro comunale "Maria Caniglia" di Sulmona, fissata per il prossimo 14 dicembre.

Sono finalmente giunti a conclusione i lavori di restauro iniziati nella primavera del 2011, venuti a costare nel complesso circa 600.000 euro, che hanno riguardato nello specifico la messa in sicurezza del palcoscenico e del graticciato, costruiti in legno e dunque non più conformi alle nuove norme antincendio. Restano da sistemare a dovere solo le tappezzerie ed il sipario, oltre allo svolgimento delle ultime e definitive verifiche.

La riapertura della struttura assume oltretutto i contorni di una vera e propria "inaugurazione bis", poiché l'evento sarà celebrato dalla messa in scena del "Rigoletto" di Giuseppe Verdi, esattamente come accadde in occasione dell'inaugurazione del 4 maggio 1933, quando l'opera vide la partecipazione, tra gli altri, della stessa Maria Caniglia, nata a Rivisondoli ma sulmonese d'adozione, cui è stato poi intitolato il teatro.

Un inizio di altissimo livello per una struttura di grande importanza per i sulmonesi e per l'intero movimento culturale del centro ovidiano, come testimoniano le numerosissime richieste pervenute in Comune per l'allestimento di spettacoli.

Ultima scossa:
  • Zona: Monti_Reatini
  • data: 2014/10/21
  • ora: 00:49:49
  • Magnitudo: 2.6
  • lat: 42.4667
  • lon: 13.1372
  • prof: 14.7 Km.
Dettaglio »
Iscriviti alla newsletter