Massimo Di Cataldo "innocente" a Domenica Live, ma Anna Laura Millacci torna ad accusarlo (VIDEO)

"Hai venduto la tua anima... a tua figlia preferisci Barbarella"

20 Gennaio 2014   11:08  

 

Massimo Di Cataldo è innocente, non procurò aborto e le percosse sono state stralciate dal fascicolo

La discussa storia tra il cantante Massimo Di Cataldo e la sua ex compagna Anna Laura Millacci non sembra avere fine.

Solo pochi giorni fa si era diffusa la notizia riguardante l’innocenza di Massimo Di Cataldo, che quest’estate era stato accusato dalla Millacci di percosse e procurato aborto, con tanto di foto del presunto pestaggio pubblicate su Facebook.

Stando alle dichiarazioni del suo avvocato, Daniele Bocciolini, infatti, Massimo Di Cataldo sarebbe innocente, poiché secondo la perizia medica disposta dalla Procura di Roma, non ci sarebbero prove di lesioni né di procurato aborto.

Così lo stesso Di Cataldo ieri è stato ospitato da Barbara D’Urso a Domenica Live, per discutere nuovamente sul caso, ribadendo ancora una volta la sua innocenza:

Sono qui, perché non ho nulla da nascondere e voglio rinforzare questa mia posizione. Ho mantenuto la discrezione fino ad adesso perché volevo anche difendere la figura della madre di mia figlia. Volevo starle vicino come ho sempre fatto anche a discapito della mia professione....Quelle foto non so se sono vere, io di certo credo di non aver fatto nulla per ridurla in quelle condizioni...Quella mattina...intorno a mezzogiorno, abbiamo litigato...Comunque non le ho messo le mani addosso, lei mi ha cacciato di casa lanciandomi le cose addosso sul pianerottolo, mi ha tirato anche una chitarra. Lei non aveva nessun segno sul viso, nulla che somigliasse alle foto che ho visto. Non le ho fatto alcun male...La sera stessa Anna Laura ha tranquillamente partecipato a una festa e nessuno ha notato niente.

Ma l'ex compagna Anna Laura Millacci, non ha gradito l'intervista ed è tornata a muovere nuove accuse nei confronti del suo ex compagno pubblicando un post su Facebook:

 
 
 
 
 

Insomma ciò che scrive la Millacci è ben diverso da quello che ha affermato il cantante nel noto salotto domenicale della D'Urso.

Il cantante infatti, ai microfoni di canale 5, aveva affermato di essere in grado di badare alla bambina e di voler passare più tempo con lei.

Secondo Di Cataldo da circa quattro mesi starebbe tentando di fare un accordo pacifico per la gestione della piccola, anche se, visti ormai i loro rapporti, la presenza di un'avvocato durante gli incontri sarebbe diventata necessaria.

Massimo Di Cataldo teme che la sua ex compagna voglia tendergli una trappola poiché l’ultima volta che l’ha incontrata aveva un taglio sul labbro:

Ho un po’ la sensazione che lei, più che tendermi la mano, volesse tendermi una trappola...Qualche giorno fa lei mi ha mandato un messaggio per portarmi giù la bambina, perché la tata non c’era. Ho acconsentito ma ho chiesto a mia sorella di accompagnarmi. Anna Laura aveva il labbro sanguinante, si tamponava con un batuffolo di ovatta, diceva che aveva preso una botta. Lei è salita in macchina, poi è andata in garage, poi guardava nella borsa. Ho sospettato che lei volesse cercare di addebitarmi quella ferita, magari con qualche testimone. Lei sta cercando delle prove per avvalorare la sua tesi

GUARDA L'INTERVISTA COMPLETA DI MASSIMO DI CATALDO A DOMENICA LIVE:


Galleria Immagini

Massimo Di Cataldo
Massimo Di Cataldo
Oroscopo del Giorno powered by oroscopoore