Giorno del Ricordo, Corona di alloro in Via Cossetto, in memoria dello sterminio delle Foibe

mercoledì 10 febbraio 2016, 09:27
Giorno del Ricordo, Corona di alloro in Via Cossetto, in memoria dello sterminio delle Foibe

In occasione del Giorno del Ricordo, istituito con legge 30 marzo 2004 n. 92 per commemorare le vittime delle foibe, l'assessore alla Cultura Betty Leone deporra' per conto dell'Amministrazione comunale, una corona d'alloro in via Norma Cossetto a L'Aquila (localita' Cansatessa).

L'assessore parteciperà poi alla cerimonia di commemorazione promossa dal presidente del Consiglio regionale d'Abruzzo, che si terra' alle ore 10 nell'aula consiliare di palazzo dell'Emiciclo.

"Il Giorno del Ricordo restituisce all'Italia la verita' storica, anche sulle vittime italiane che ci furono, in quel tragico momento conclusivo della guerra e dell'immediato dopoguerra - afferma Leone - Il riconoscimento di queste e di altre verita' e' una condizione necessaria per rafforzare l'idea di una comune casa europea che permette a popoli diversi di sentirsi parte di un unico destino di fratellanza e di pace.

In un momento storico in cui altri popoli sono costretti all'esodo - conclude l'assessore - mi sembra un'occasione importante su cui riflettere, per non ripetere gli errori del passato e per non cedere all'odio e al pregiudizio".

Carlo Tassi

Compass è una società poco seria in quanto non...

mercoledì 28 novembre 2012, 09:47
Stefano

Si doveva fare una provincia unica, come in...

giovedì 22 novembre 2012, 09:19
aldo

non vi meritano

mercoledì 21 novembre 2012, 11:56
Gaetano La Cioppa

La Provincia di Chieti "merita" e ha tutti i...

domenica 18 novembre 2012, 19:18
La strina

Meno male che il comunicato è del "Circolo...

giovedì 15 novembre 2012, 16:39
Imparziale

Ma perché in questo dannato paese tutti hanno...

giovedì 15 novembre 2012, 15:37
Ultima scossa:
  • Zona: Bacino_di_Sulmona
  • data: 2015/05/29
  • ora: 22:32:12
  • Magnitudo: 2.3
  • lat: 41.8567
  • lon: 14.0917
  • prof: 8.2 Km.
Dettaglio »
Iscriviti alla newsletter