Il Chieti ha alzato bandiera bianca?

lunedì 28 aprile 2014, 08:00
Marco Guidone

Marco Guidone

Le grandi motivazioni della vigilia, sia pure più volte ribadite e fin troppo evidenti, non sono bastate al Chieti, che in quella che era da tutti ritenuta la "partita della vita" è stato sonoramente sconfitto per 4-0 dalla Casertana.

Una "non partita", sostanzialmente, quella disputata dai neroverdi, in balìa dell'avversario per tutti i 90 minuti, forse rimasti con la testa sul pullman, o più probabilmente sopraffatti sotto il profilo psicologico dall'eccessiva importanza della gara e, soprattutto, dalla partenza sprint dei campani, sul 2-0 già dopo 12 minuti, che hanno dal canto loro dimostrato di non avere alcuna intenzione di fare sconti a nessuno.

Una batosta che, di fatto, appare come un segnale di resa della truppa di Pino Di Meo, il cui ritorno in panchina evidentemente non ha sortito effetto alcuno sulla psicologia della squadra, che già da tempo, del resto, era parsa in evidenti difficoltà sia fisiche che mentali. Eloquenti, a tal riguardo, le parole del capitano Marco Guidone a fine gara: "Abbiamo buttato una partita...".

La disastrosa sconfitta di Caserta è stata quindi solo l'ennesima e più plateale dimostrazione della fragilità della compagine teatina, evidentemente incapace di far valere le proprie motivazioni in momenti di particolare pressione, un grave difetto per una squadra all'inseguimento della salvezza.

Un obiettivo, quello della salvezza, che appare ormai davvero appeso ad un filo: nemmeno un eventuale vittoria contro il Foggia potrebbe infatti bastare a centrare i play-out, ultimissima chance di agguantare la Lega Pro unica della prossima stagione.

Troppi risultati dovrebbero incastrarsi con un eventuale successo dei teatini, e francamente appare, se non impossibile, quantomeno difficile che tutte le dirette concorrenti commettano un harakiri simultaneo. Ma è d'obbligo attaccarsi ad una speranza, per quanto flebile.

TUTTI I GOL DELLA DOMENICA DI CAMPIONATO "DIRETTA SPORT"

Lorenzo Ciccarelli

Carlo Tassi

Compass è una società poco seria in quanto non...

mercoledì 28 novembre 2012, 09:47
Stefano

Si doveva fare una provincia unica, come in...

giovedì 22 novembre 2012, 09:19
aldo

non vi meritano

mercoledì 21 novembre 2012, 11:56
Gaetano La Cioppa

La Provincia di Chieti "merita" e ha tutti i...

domenica 18 novembre 2012, 19:18
La strina

Meno male che il comunicato è del "Circolo...

giovedì 15 novembre 2012, 16:39
Imparziale

Ma perché in questo dannato paese tutti hanno...

giovedì 15 novembre 2012, 15:37
Ultima scossa:
  • Zona: Bacino_di_Sulmona
  • data: 2015/05/29
  • ora: 22:32:12
  • Magnitudo: 2.3
  • lat: 41.8567
  • lon: 14.0917
  • prof: 8.2 Km.
Dettaglio »
Iscriviti alla newsletter