Il Pescara cercherà la vittoria a Padova

giovedì 15 maggio 2014, 16:02
Pescara-Padova

Pescara-Padova

I rumors ormai parlano del ritorno dell’ex presidente del Pescara: Vincenzo Marinelli, ingresso visto di buon occhio dalla tifoseria dannunziana, conferma da parte anche del patron Daniele Sebastiani affermando che potrebbe sottoscrivere una quota pari al 20% del capitale.
Partenza per Acri che potrebbe essere sostituito dall’ex giocatore del Pescara 1978/1979, Giuseppe Pavone che  contribuì a portare in serie A il Delfino con un gol contro il Monza.
Gioco con il  Foggia, successivamente prese l’incarico di Ds. Ex Inter.  Sul fronte futuro allenatore si riapre il discorso Zeman, già contattato dalla: Sampdoria, Bologna, Avellino e Foggia. Come al solito il boema non lascia trapelare niente affermando che deciderà a giugno.
Il Delfino è tornata ad allenarsi per affrontare sabato in trasferta il Padova (ore 15) assente Salviato fermato per un turno dal giudice sportivo.
Ieri, si è operato alle tonsille il difensore Uros Cosic. Mercoledì prossimo, a Pavia toccherà a Gaston Brugman per operarsi al ginocchio per lui lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro) sarà operato dal Prof. Bonazzo. Lavoro a parte per Schiavi e Samassa, che saranno assenti a Padova.

Da Padova per loro brutte notizie. Appuntamento sabato alle ore 11 in Piazzale Boschetti per una manifestazione pacifica con l’obiettivo di allontanare il presidente Diego Penocchio dalla guida del Calcio Padova e trovare un’alternativa all’attuale proprietà del club di Viale Nereo Rocco.
Gli ultras della Tribuna Fattori si sono ritrovati ieri sera allo stadio Appiani coinvolgendo quasi 1000 sostenitori bianco scudati appartenenti ai club, all’Aicb e in generale alla tifoseria organizzata in una riunione dal titolo “Penocchio vattene”. Che ha raccolto adesioni in massa forse anche oltre le attese: “In piazza Cavour sabato mattina si farà un minuto di silenzio in memoria delle vittime del Calcio Padova ossia noi – spiega uno dei responsabili della Tribuna Fattori Andrea Danieletto – chiediamo ufficialmente la presenza di tutti i candidati sindaco per le prossime elezioni amministrative in occasione del nostro corteo. Sarà una manifestazione pacifica e autorizzata dalla Questura, non ci saranno cori politici oppure altre cose strane, non saranno tollerate violenze di alcun tipo. Più siamo e meglio è, dobbiamo essere il più possibile in modo da sensibilizzare il sindaco perché soltanto lui può smuovere la situazione e trovare una nuova proprietà a questa società. Un portavoce degli ultras precisa “sarà una manifestazione pacifica e non politica”.
Passando alla squadra, questo il pensiero della curva: « Non ci può essere rimproverato nulla perché l’abbiamo sostenuta fino alla fine e per questo sabato con il Pescara vogliamo in campo la squadra Primavera. Se sarà così, il Padova avrà per novanta minuti il nostro sostegno. In caso contrario, sarà contestazione». ( Fonte Padova goal).

 

Mariano Barisani

Carlo Tassi

Compass è una società poco seria in quanto non...

mercoledì 28 novembre 2012, 09:47
Stefano

Si doveva fare una provincia unica, come in...

giovedì 22 novembre 2012, 09:19
aldo

non vi meritano

mercoledì 21 novembre 2012, 11:56
Gaetano La Cioppa

La Provincia di Chieti "merita" e ha tutti i...

domenica 18 novembre 2012, 19:18
La strina

Meno male che il comunicato è del "Circolo...

giovedì 15 novembre 2012, 16:39
Imparziale

Ma perché in questo dannato paese tutti hanno...

giovedì 15 novembre 2012, 15:37
Ultima scossa:
  • Zona: Bacino_di_Sulmona
  • data: 2015/05/29
  • ora: 22:32:12
  • Magnitudo: 2.3
  • lat: 41.8567
  • lon: 14.0917
  • prof: 8.2 Km.
Dettaglio »
Iscriviti alla newsletter