Teramo, continua la pianificazione del futuro. Tra Arma e Grassi spunta D'Alessandro

Vicvino il rinnovo di Lulli e Masullo, Bucchi in dubbio

lunedì 19 maggio 2014, 15:26
Danilo Alessandro

Danilo Alessandro

Dopo aver stabilito la sede del ritiro estivo, dal 18 al 28 luglio in Trentino, il Teramo si concentra sulla pianificazione e sull'allestimento della squadra che affronterà la Lega Pro Unica nella prossima stagione, portando avanti la politica messa in atto anche nelle precedenti stagioni, improntata alla creazione di un giusto mix di calciatori giovani ed esperti.

Sul fronte rinnovi, dopo quello del difensore Caidi, è in arrivo la fumata bianca anche per il rinnovo del centrocampista Luca Lulli. Si lavora anche per il prolungamento del contratto dell'esterno sinistro classe '92 Roberto Masullo. 

Da monitorare invece la situazione di Andrea Bucchi, che dovrà decidere se rimanere alla corte di mister Vivarini o scegliere di ripartire dalla serie D per trovare più continuità. Da risolvere inoltre le comproprietà dei vari Casolla, Cenciarelli, Petrella e Sassano. 

Sul fronte acquisti invece sono tanti i nomi accostati al Teramo. Per quanto riguarda l'attacco le candidature più plausibili sono quelle di Rachid Arma del Pisa e Luigi Grassi del Pontedera. Nelle ultime ore si è aggiunto alla lista anche Danilo Alessandro, che nell'ultima stagione ha segnato ben 16 reti trascinando il Real Vicenza alla promozione in Serie C unica. Per arrivare al giocatore bisognerà però battere la concorrenza della Casertana.

Per rinforzare l'attacco biancorosso si pensa anche all'attaccante dell'Aprilia Antonio Montella ed a due centravanti del Cittadella: si tratta di Alfredo Donnarumma e Leonardo Perez, con i quali ci sono già stati dei contatti nelle ultime ore. 

Si è spenta sul nascere la suggestione Felice Evacuo che, come rivelato dal presidente biancorosso Luciano Campitelli, è stato sì seguito, ma la trattativa risulta impraticabile per l'elevato ingaggio percepito dal bomber del Benevento.

L'intenzione di Campitelli, comunque, è quella di rinforzare la squadra acquistando almeno 10 calciatori nuovi, ed uno importante per ogni reparto, tenendo anche d'occhio il bilancio evitando spese sproporzionate ed eccessive. Il numero uno biancorosso si attende inoltre un degno sostegno di pubblico arrivando quasi a 1000 abbonamenti, rispetto ai 300 della passata stagione. 

Fabio Stante

Carlo Tassi

Compass è una società poco seria in quanto non...

mercoledì 28 novembre 2012, 09:47
Stefano

Si doveva fare una provincia unica, come in...

giovedì 22 novembre 2012, 09:19
aldo

non vi meritano

mercoledì 21 novembre 2012, 11:56
Gaetano La Cioppa

La Provincia di Chieti "merita" e ha tutti i...

domenica 18 novembre 2012, 19:18
La strina

Meno male che il comunicato è del "Circolo...

giovedì 15 novembre 2012, 16:39
Imparziale

Ma perché in questo dannato paese tutti hanno...

giovedì 15 novembre 2012, 15:37
Ultima scossa:
  • Zona: Bacino_di_Sulmona
  • data: 2015/05/29
  • ora: 22:32:12
  • Magnitudo: 2.3
  • lat: 41.8567
  • lon: 14.0917
  • prof: 8.2 Km.
Dettaglio »
Iscriviti alla newsletter