Tutti i giovani del Presidente sostituisce i Centri per l'impiego?

Gianni Chiodi, proposte innovative (video)

venerdì 21 novembre 2008, 12:29
VIDEO PER TELEFONINI
Per visualizzare il video
necessario Macromedia Flash Player
per istallarlo clicca qui

I vecchi CPI (Centri per l'impiego) possono andare in pensione, la nuova iniziativa del candidato Gianni Chiodi (PDL) promette di selezionare e formare i giovani a seconda delle loro reali potenzialità, basta andare il 22 e 23 in numerosi centri della nostra regione, trovare un banchetto "tutti i giovani del presidente" lasciare, oltre che al curriculum, una serie di dati personali ed il relativo consenso al trattamento degli stessi e prima del 31 gennaio sarete richiamati per partecipare alla vera e propria formazione.

Un nuovo modo di concepire la selezione, molto snello e concreto. Quello che non capiamo è perchè non utilizzare i CPI che da sempre fanno questo lavoro, hanno personale e strutture, oltre che già classifiche e graduatorie in base a parametri assolutamente oggettivi. Di seguito pubblichiamo il comunicato stampa integrale ed il video di presentazione dell'iniziativa del candidato Gianni Chiodi.

 

 

C’è grande attesa per l’arrivo in Abruzzo del Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. Domani, sabato 22 novembre, alle ore 17.30 Silvio Berlusconi sarà al Palascapriano di Teramo (ingresso libero) per sostenere il candidato del Pdl alla presidenza della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi. Si prevede il pubblico delle grandi occasioni. Numerose le richieste che l’organizzazione sta ricevendo per questo appuntamento, mentre sono tutti esauriti i posti disponibili per la cena in programma alle 20,30 al ristorante dell’hotel Corte dei Tini di Teramo. Per l'incontro di domani al Palascapriano saranno messi a disposizione bus navetta gratuiti da Piazza San Francesco e Piazza Garibaldi, ogni 5 minuti a partire dalle ore 16.
 
Intanto, sempre domani, in 19 città abruzzesi prende il via l’iniziativa “Tutti i giovani del presidente”. Cento giovani, dislocati nei principali centri abruzzesi, hanno raccolto l’invito del candidato presidente del Pdl, Gianni Chiodi, a partecipare al “Censimento della formazione dell’imprenditorializzazione”. Sabato 22 e domenica 23, tutti i giovani della regione, potranno recarsi negli appositi stand per “firmare sul proprio futuro”. Infatti, i ragazzi potranno lasciare i loro curriculum e i propri dati per partecipare ad un’iniziativa volta alla selezione, alla formazione e all’avviamento dei giovani al lavoro imprenditoriale. Iniziativa che prenderà il via dal prossimo gennaio.
 
“All’insegna dello slogan “Tutti i Giovani del Presidente”, scrive Gianni Chiodi in una lettera rivolta ai giovani abruzzesi, “apro, nelle piazze principali delle Città Abruzzesi, le “Bancarelle di Gianni Chiodi”. E lancio il Progetto di “Censimento della Formazione e dell’Imprenditorializzazione”, per essere pronti – fin dall’inizio del 2009 – ad avviare il Programma della Rinascita. Il Programma  coinvolgerà tutte le giovani forze ed energie abruzzesi per dare vita e sostegno ad un tessuto produttivo ed economico liberato dalla passività statalistica, fondato sull’iniziativa dei singoli e dei gruppi, sulle idee e sul talento, e guidato da una strategia di marketing centrata in Abruzzo e orientata ai mercati. Non solo “posti di lavoro” fissi o precari, dunque, ma Lavoro imprenditoriale generatore di sviluppo economico, sociale e prestigioso per tutti gli Abruzzesi. Correte alle Bancarelle, date una mano ai ragazzi che le presidiano, rispondete ai “Questionari di auto-selezione”, prenotate gli incontri di orientamento e formazione che partiranno dal Gennaio 2009. E non dimenticate che quando dico “Io ho bisogno di voi” significa che l’Abruzzo ha bisogno di tutti noi. Stringiamoci la mano e scambiamoci energia”.
 
Le “Bancarelle di Gianni Chiodi” saranno nelle seguenti città sabato 22 e domenica 23 novembre: Chieti (sede di Via Marco Ezio Marcelli), Ortona (Piazza della Repubblica), Lanciano (Corso Trento e Trieste), Vasto (Piazza Pudente), Francavilla (Piazza Sirena), L’Aquila (Piazza Duomo), Sulmona (Piazza Garibaldi), Avezzano (Piazza Risorgimento), Celano (Piazza IV Novembre), Pescara (Piazza della Repubblica), Montesilvano (Piazza del Comune), Penne (Viale San Francesco), Spoltore (Piazza di Marzo), Teramo (Piazza Martini della Libertà), Sant’Egidio (Piazza Umberto I), Giulianova (Piazza Martini Cave Ardeatine), Montorio (Piazza Orsini), Atri (Piazza Duomo), Roseto degli Abruzzi (Piazza della Libertà).

 

Carlo Tassi

Compass è una società poco seria in quanto non...

mercoledì 28 novembre 2012, 09:47
Stefano

Si doveva fare una provincia unica, come in...

giovedì 22 novembre 2012, 09:19
aldo

non vi meritano

mercoledì 21 novembre 2012, 11:56
Gaetano La Cioppa

La Provincia di Chieti "merita" e ha tutti i...

domenica 18 novembre 2012, 19:18
La strina

Meno male che il comunicato è del "Circolo...

giovedì 15 novembre 2012, 16:39
Imparziale

Ma perché in questo dannato paese tutti hanno...

giovedì 15 novembre 2012, 15:37
Ultima scossa:
  • Zona: Bacino_di_Sulmona
  • data: 2015/05/29
  • ora: 22:32:12
  • Magnitudo: 2.3
  • lat: 41.8567
  • lon: 14.0917
  • prof: 8.2 Km.
Dettaglio »
Iscriviti alla newsletter