Coronavirus, altri 29 contagi in Abruzzo, 2.247 malati di Covid-19

16 Aprile 2020   09:14  

Con 29 nuovi casi accertati nelle ultime ore, sale a 2.274 il totale delle persone affette da Covid-19 in Abruzzo. Otto i decessi più recenti: il bilancio delle vittime sale a quota 240.

I nuovi casi, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall'Istituto Zooprofilattico di Teramo e dall'Università di Chieti, sono stati accertati su un totale di 848 tamponi analizzati: è risultato positivo il 3,4% dei campioni. Il dato ieri era stato del 3,2%. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 240 pazienti deceduti.

Gli otto decessi più recenti riguardano un 76enne e un 61enne di Montesilvano (Pescara), una 85enne di Spoltore (Pescara), una 94enne e un 86enne di Pescara, un 71enne di Giulianova (Teramo), un 64enne di Atri (Teramo) e un 91enne di Atessa (Chieti).

Del totale dei pazienti, 341 (-4 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva e 44 (-8) in terapia intensiva, mentre gli altri 1425 (+22) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 22.500 test. Aumentano le guarigioni, che sono 224 (+11): 181 i pazienti che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid-19 sono diventati asintomatici e 43 quelli che hanno risolto i sintomi dell'infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi.

Del totale dei casi positivi, 229 si riferiscono alla Asl Avezzano Sulmona L'Aquila (+1), 469 alla Asl Lanciano Vasto Chieti (invariato), 971 alla Asl di Pescara (+24) e 605 alla Asl di Teramo (+4).


Oroscopo del Giorno powered by oroscopoore