Instabilità meteo sulla penisola, piogge e temperature in leggero aumento

mercoledì 01 febbraio 2017, 09:48
Instabilità meteo sulla penisola, piogge e temperature in leggero aumento

Situazione: istabilità meteo su tutta la penisola con piogge e nevicate su quote alte, nebbie sulle valli

nord:
cielo molto nuvoloso su liguria, coste adriatiche con piogge sparse piu' consistenti sulla liguria di levante , coste venete e friulane, in attenuazione dal tardo pomeriggio/sera sulle aree dell'alto adriatico. Cielo in prevalenza nuvoloso sulle altre zone con deboli piogge sparse dalla mattina sulla lombardia e dalla sera sul basso piemonte. Per la mattinata ancora locali riduzioni di visibilita' per foschie dense sulla pianura padana .


Centro e Sardegna:
cielo molto nuvoloso con nubi compatte su umbria e regioni peninsulari tirreniche, con piogge o rovesci sparsi di debole intensita', piu' diffusi nella prima parte della giornata sul settore settentrionale della toscana e sul lazio ; estese velature altrove, piu' spesse sulle regioni adriatiche.

Sud e Sicilia:
molte nubi al mattino sulla campania, molise e sicilia, con locali piovaschi sulla campania; poche nubi sulle restanti regioni del sud. Diradamento della copertura nuvolosa dal pomeriggio sull'area peninsulare, mentre estese velature interesseranno la sicilia, estendendosi in serata al resto del sud.

Temperature:
in generale aumento su tutte le regioni.

Venti:
moderati dai quadranti meridionali al centro sud con locali rinforzi sulla puglia , sicilia e coste tirreniche ; deboli variabili al settentrione.

Mari:
molto mosso il tirreno centro meridionale; poco mosso l'adriatico sottocosta e il tirreno meridionale settore est; generalmente mossi i restanti bacini.

Tempo previsto sull'italia per domani giovedi' 02/02/17

nord:
- cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse su tutto il settore, piu' diffuse al mattino su liguria e lombardia, e dal pomeriggio su emilia-romagna e triveneto;
dal tardo pomeriggio tendenza ad attenuazione dei fenomeni in pianura padana;
nevicate sull'arco alpino, piu' abbondanti sui rilievi centroccidentali a partire dai 1500 metri, ma con quota neve in abbassamento dal pomeriggio su quelli di valle d'aosta e piemonte. - dal tardo pomeriggio strati bassi con formazione di nebbie estese sulla val padana.

Centro e Sardegna:
- molte nubi compatte su regioni tirreniche peninsulari ed aree appenniniche di marche ed abruzzo con precipitazioni sparse, piu concentrate sulla toscana settentrionale; dalla serata tendenza a graduale attenuazione dei fenomeni. - spesse ed estese velature altrove.

Sud e Sicilia: 

molte nubi medio-alte su tutte le regioni, con ulteriori addensamenti significativi sull'isola,  dove saranno possibili locali piovaschi nel pomeriggio.

Temperature:
- minime in aumento al nord, toscana, lazio, calabria ed isole maggiori, in calo su valle d'aosta e rilievi alpini occidentali, senza variazioni di rilievo sul resto del paese; massime in lieve diminuzione al nord-ovest e rilievi appenninici emiliani, in lieve aumento lungo le coste adriatiche settentrionali , marche e umbria meridionali, lazio , abruzzo e regioni meridionali peninsulari, stazionarie altrove.

Venti:
- da deboli a moderati meridionali su arco alpino ed al centro-sud, con locali rinforzi su coste tirreniche di toscana, lazio e sicilia occidentale; - deboli variabili sul restante settentrione.

Mari:
- da mossi a molto mossi il tirreno e lo stretto di sicilia; - generalmente mossi i restanti bacini con moto ondoso in intensificazione dal pomeriggio su mar di sardegna ed adriatico centro-meridionale.

Ultima scossa:
  • Zona: Bacino_di_Sulmona
  • data: 2015/05/29
  • ora: 22:32:12
  • Magnitudo: 2.3
  • lat: 41.8567
  • lon: 14.0917
  • prof: 8.2 Km.
Dettaglio »
Iscriviti alla newsletter