Terremoto a Sumatra, la scossa di magnitudo 6.5, gia si contano 54 morti

mercoledì 07 dicembre 2016, 09:13
Foto Ansa

Foto Ansa

E' di almeno 54 morti e decine di dispersi il bilancio del violento terremoto di magnitudo 6.5 che ha colpito stamattina la costa nord dell'isola indonesiana di Sumatra.

La scossa è avvenuta alle 6:03 ora locale e ha avuto ipocentro a soli 8,2 km di profondità ed epicentro 5,8 km a nordovest di Pante Raja. La regione colpita è quella di Aceh, territorio ad autonomia speciale estremità settentrionale di Sumatra.

 I soccorritori sono al lavoro nella cittadina di Meureudu, devastata dal sisma, dove oltre 40 edifici, tra cui alcune moschee, sono stati rasi al suolo e si ritiene che molte persone siano ancora sotto le macerie. La cittadina sorge nel distretto di Pidie Jaya, quello più colpito dal sisma. Le strade sono state sbriciolate, la corrente è saltata e le immagini tv mostrano i soccorritori che estraggono i cadaveri dalle macerie.

Oltre 100.000 persone morirono nel sisma del 26 dicembre 2004 che colpì Aceh il 26 dicembre del 2004, terremoto che scatenò un devastante tsunami.

Iscriviti alla newsletter